All’interno dell’Operazione Strabone – mappare il territorio, grazie all’esperienza della Discesa Internazionale del Tevere   il tratto umbro delle Terre Estreme si espande verso le sorgenti  con il percorso da Pieve Santo Stefano a Città di Castello, costeggiando il lago di Montedoglio.

Un percorso cicloturistico all’interno della prima tappa della futura ciclovia Fluviale Tiberina che, pur seguendo strade secondarie asfaltate, riesce a sorprendere incontrando un Tevere cristallino.

(il Tevere poco dopo Pieve Santo Stefano)

> MappaTevere360: traccia integrale, divagazioni e foto sferiche per scompigliare stereotipi e luoghi comuni sul fiume e i suoi territori. segue...

Traccia GPS

Powered by Wikiloc

In alternativa è possibile partire da San Sepolcro (raggiungibile con il servizio BusItalia treno+bus da PerugiaPonteSanGiovanni).

 

Fotoracconto

Foto anche su Instagram (#28giu20regina #reginaciclarum)

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!

PieveSantoStefano – Città di Castello
Tag: