All’interno dell’Operazione Strabone – mappare il territorio e immaginando la futura ciclovia Fluviale Tiberina, grazie all’esperienza della Discesa Internazionale del Tevere   il tratto umbro delle Terre Estreme si espande verso le sorgenti  con il percorso da Pieve Santo Stefano a Città di Castello, costeggiando il lago di Montedoglio.

Un percorso cicloturistico che pur seguendo strade secondarie asfaltate riesce a sorprendere incontrando un Tevere cristallino.

(il Tevere poco dopo Pieve Santo Stefano)

> MappaTevere360: grazie alla mirabolante GattoSfera oltre 200 foto a tutto tondo; un modo nuovo di vedere le Terre della Regina, per scompigliare stereotipi e luoghi comuni sul fiume e i suoi territori. segue...

Traccia GPS

Powered by Wikiloc

In alternativa è possibile partire da San Sepolcro (raggiungibile con il servizio BusItalia treno+bus da PerugiaPonteSanGiovanni).

 

Fotoracconto

Foto anche su Instagram (#28giu20regina #reginaciclarum)

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!

condividi:
PieveSantoStefano – Città di Castello
Tag: