Il PassaPorto Tevere edizione Verde, “Perduta Via dei 2 Mondi”, per pedalare lungo il primo Coast to Coast italiano disegnato dai fiumi Marecchia e Tevere.

PassaPorto Tevere edizione Verde

All’interno dell’Operazione Strabone geografie dal basso  e  dopo la fase sperimentale dell’anno scorso, il PassaPorto Tevere si specializza nelle due versioni: Verde e Blu. L’edizione Verde,  da Rimini a Roma  lungo la  “Perduta Via dei 2 Mondi”, è dedicata al cicloturismo. Portatela con voi, che sia una mattina, un giorno, un weekend o una vacanza intera.

(alcuni scatti pedalando da Rimini a Roma nelle 8+1 tappe)

Partite all’avventura pedalando le 8+1 tappe della “Perduta Via dei 2 Mondi” lungo Marecchia e Tevere, nel primo Coast to Coast italiano disegnato dai fiumi. Un solo giorno, un weekend o una vacanza intera… decidete voi. Su PassaPortoTevere edizione Verde troverete le informazioni per orientarvi.

  • Scaricate il PassaPorto Tevere edizione Verde. Il relativo pdf è disponibile nell’area download. Lo potrete stampare nella copisteria sotto casa, o ritirarlo nei Passaporto Point che hanno aderito. All’interno del PassaPorto troverete i link alle 8+1 tappe, con descrizioni, note, raccomandazioni e tracce GPS.
  • Fate il GattoTest e scoprite che gatti siete. Prima di avventurarvi, un breve test vi aiuterà  ad orientarvi negli oltre 500km della Perduta Via. PrimiPassi, Vagabondi o Selvaggi, abbiamo confezionato tante proposte a difficoltà crescente. segue…
  • Aggiungetevi al libro degli esploratori segue…
  • Partite! Che sia una mattinata, un giorno, un weekend o una vacanza intera, il fiume è lì fuori che vi aspetta. Noi condividiamo esperienze e visioni, voi metteteci motivazioni ed energie. Gravel, Mtb o bici da cicloturismo.  Per ogni tappa, sul passaporto, troverete i riferimenti per pianificare le vostre esperienze in bici. Potete vivere la vostra avventura a piccoli passi, gradualmente, iniziando con i percorsi più semplici (come descritto nella pagina dedicata). Oppure lavorare alla prossima vacanza: 8+1 tappe.
  • Ricordate di far timbrare il PassaPorto lungo il percorso, entrando in bar, ristoranti, alloggi, associazioni, uffici turistici, agenzie di viaggio, … . Le attività aderenti sono sulla PassaMappa. Diffondete il PassaPorto con il vostro esempio. Fosse anche solo per una mattina. Aiuterete chi seguirà le vostre orme. Maggiori saranno le persone con il PassaPorto in mano, maggiore sarà l’attenzione da parte dei territori attraversati (parcheggi custoditi, attrezzi di emergenza, …).  Il vostro esempio sarà di stimolo alle comunità locali,  perché promuovano e difendano il turismo Blu&Verde, lento e sostenibile. Nei centri minori come nelle Aree Protette, nei siti Natura 2000 come negli agroecosistemi rurali.  Se le amministrazioni un giorno decideranno di investire (in un percorso unitario, pontili di affaccio, servizi al turista blu&verde, ….) dipenderà anche da voi.  Il tempo della delega è finito.
  • Scattate un selfie con il PassaPorto e pubblicatelo sui social con hashtag #passaportotevere. Il passa parola è la nostra prima forma di presenza sul territorio. Siete timidi?… durante le vostre uscite potete  fotografare  anche solo  il PassaPorto.
  • Aiutateci ad ampliare la rete delle attività che aderiscono. Il numero di attività  disponibili a timbrare il passaporto è in aumento (guardate la PassaMappa). Ma siamo solo all’inizio. Il vostro aiuto sarà preziosissimo per diffondere il turismo dolce lungo il nostro fiume. Mostrate il PassaPorto   anche alle attività che ancora non ci conoscono. Qualcuno vi guarderà perplesso… qualche altro sorriderà entusiasta.

(il PassaPorto Verde con le 8+1 tappe)

8+1 tappe

> Per una visione di insieme delle 8+1 tappe della "Perduta Via dei 2 Mondi" lungo i fiumi Marecchia e Tevere, consultare la pagina dedicata all'orientamento segue...

tappa0
Tappa 0

da Rimini a Balze
risalendo il fiume Marecchia

tappa1
Tappa 1

dalle Sorgenti Fumaiole
a Città di Castello

tappa2
Tappa 2

Da Città di Castello
a Perugia P.S.G.

tappa3
Tappa 3

Da Perugia P.S.G.
a Todi

tappa4
Tappa 4

da Todi
ad Alviano

tappa5
Tappa 5

da Alviano
a Orte

tappa6
Tappa 6

da Orte
a Poggio Mirteto

tappa7
Tappa 7

riserva di Nazzano
Tevere Farfa

tappa8
Tappa 8

da Roma
al Mare

previous arrow
next arrow

La PassaMappa Tiberina

> la PassaMappa Tiberina: attività (bar, alloggi, comitati, club, ...), punti di interesse, PassaportoPoint, criticità, ... seguendo Marecchia e Tevere nelle 8+1 tappe della "Perduta Via dei 2 Mondi" segue...



(per tracce GPS, descrizioni, raccomandazioni, riferirsi alle singole tappe segue...)

Quale bici, testa, gamba

> Quale bici, testa, gamba nelle pedalate lungo il Tevere? Il percorso è stato individuato con una iniziativa dal basso, unendo i pochissimi tratti ufficialmente curati dalle amministrazioni. Come attivisti e cicloturisti, si è fatto tesoro di quello che già c’è, dando priorità a strade bianche o asfaltate a basso scorrimento. Ma in oltre 500km gli scenari possono variare sensibilmente. segue...



Quando

Alcuni tratti sono a rischio fango. Quindi si consiglia di partire tra giugno ed ottobre. Per ogni tappa sono segnalati i punti critici. E’ inoltre disponibile la variante invernale che evita lo sterrato  sfruttando le strade carrabili.

(il fango argilloso, da evitare come la peste, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

Ottenere il Passaporto Verde

> PassaPorto, lettera di presentazione, comunicato, .... sono scaricabili dalla pagina dedicata segue...

Raccomandazioni

> Tutte le info su questo sito ed altrove non sono verità assolute. Non vi avventurate! Le Terre della Regina, immaginate dal basso a ZERO budget, meritano attenzione, rispetto, consapevolezza. Consigli, note, raccomandazioni, scarico di responsabilità nella pagina dedicata. Leggetele attentamente. Impiegate cinque minuti ora, per risparmiare sventure e contrattempi dopo. segue...

(salendo da Rimini, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

Partire o non partire?

> una pagina dedicata a tutti coloro che vorrebbero partire alla scoperta della futura Regina Ciclovia Tiberina (o le molteplici divagazioni), ma non sanno… da dove partire. Un passo alla volta, farete tutte le 8+1 tappe? segue...

GattoTest prima di partire

> Che Gatto sei? PrimiPassi, Vagabondo o Selvaggio, prima di partire compila il questionario e scopri il percorso più vicino a te.  segue...



Extra

Perduta Via dei 2 Mondi

> Dal faro di Rimini a quello di Fiumicino, pedalando lungo la Perduta Via dei Due Mondi segue...

Passaporto Tevere

> Passaporto Tevere: il compagno ideale per scendere il fiume dalle sorgenti al mare, a terra e in acqua. Una credenziale sulla falsariga di quella di Santiago.
L'edizione Verde, per i ciclisti, può essere stampata in autonomia e fatta timbrare nelle uscite lungo il Tevere (che sia una giornata a Roma, un weekend fuori porta  o una settimana intera dalle sorgenti al mare). L'edizione Blu, impermeabile, è destinata alle discese in acqua.
Sperimentiamo insieme un Tevere vicino alle persone. Tutto orgogliosamente, ostinatamente, appassionatamente, gratuitamente dal basso. segue...



Edizione Blu

> Il Passaporto Tevere nell'edizione Blu "Alice nel fiume delle meraviglie" per chi scende in canoa, sup, kayak, .... stampato su materiale impermeabile ed arrotolabile stile pergamena. Nel 2023 portalo con te nel Grande Circuito Tiberino: tanti appuntamenti seguendo i volontari della Discesa Internazionale del Tevere! segue...



PassaPorto e credenziali

La credenziale è il documento fondamentale del viandante. Al pari di fotografie, memorie immateriali e amuleti vari, è la testimonianza di carta e inchiostro della propria avventura. Un valore simbolico, infuso giorno dopo giorno, sotto il sole o l’acquazzone. Tappa dopo tappa, timbro dopo timbro. segue…

Mappa Tevere 360

> MappaTevere360: foto sferiche e divagazioni per scompigliare stereotipi e luoghi comuni sul fiume e i suoi territori. Siete pronti ad immergervi a tutto tondo? segue...

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere (ma prima leggete le raccomandazioni a terra e in acqua).

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi alla newsletter mensile , ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese gattesche. Non lasciateci soli! !


(scendendo il Tevere a Pretola, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

PassaPorto Tevere Verde, Perduta Via dei 2 Mondi
Tag: