I volontari della Discesa Internazionale del Tevere e i Gatti della Regina presentano “Tevere”, il passaporto tascabile per seguire il fiume dalle sorgenti al mare.

“Scorre tumultuoso tra la spuma delle sue onde e, precipitando a valle, solleva nebbie in vortici di pulviscolo leggero, che come pioggia irrora la cima degli alberi, e con gli scrosci assorda all’infinito.

Questa è la dimora, la sede, il sacrario del grande fiume; qui, assiso in un antro scavato nella roccia, governa le sue acque e le ninfe che in quelle vivono.” (Metamorfosi, Ovidio)

Tevere, il passaporto dalle sorgenti al mare

Con l’obiettivo di avvicinare le persone al Tevere, abbiamo lanciato il primo passaporto tascabile dedicato: il compagno ideale per scendere il fiume dalle sorgenti al mare, a terra e in acqua.

La versione di test, prodotta dal basso, è già disponibile: le persone possono stamparla in autonomia e farla timbrare nelle loro uscite lungo il Tevere (che sia una giornata a Roma, un weekend fuori porta  o una settimana intera dalle sorgenti al mare), sulla falsariga della credenziale di Santiago

Sperimentiamo insieme un Tevere vicino alle persone. Tutto orgogliosamente, ostinatamente, appassionatamente, gratuitamente dal basso.

Un giorno il percorso Blu&Verde lungo il Tevere sarà cura delle quattro Regioni attraversate. Le amministrazioni, oltre a realizzare un percorso unitario ufficiale dalle sorgenti la mare,  avvieranno e custodiranno una rete di servizi per accogliere i turisti venuti da ogni parte del mondo. L’indotto economico generato permetterà di aprire nuove attività, dando lavoro e dignità a tante persone, di tutte le età, tutto l’anno.

Nel frattempo, dal basso, per incrociare domanda ed offerta, avviamo questa fase sperimentale, che terminerà il 31 dicembre. Aggiungiti a noi!

Partecipa anche tu al più grande progetto di riavvicinamento al Tevere.

il video promozionale della fase sperimentale

> Il set dei cortometraggi per raccontare la magia del fiume. Bici, gommone, canoa, packraft, unicorno, .... Quanti modi di vivere il Tevere e i suoi territori? La collezione completa è disponibile sul canale gattesco dedicato segue...

Istruzioni per l’uso

> Il fiume chiama ma non sai come rispondere? Questo sito e il Passaporto Tevere ti aiuteranno nel percorso di riavvicinamento. Una mattinata, un giorno, un weekend o una vacanza intera, in questo breve video spieghiamo da dove partire e quali strumenti usare per orientarti, un pedale alla volta. segue...

Pedali, cammini, navighi, sogni, scalpiti,…?

Vorresti partire all’avventura, che sia una mattina o una settimana, lungo le 8 tappe della futura Regina Ciclovia Tiberina? Ti piacerebbe cominciare a prendere confidenza in acqua nei tratti navigabili? Un solo giorno, un weekend o una vacanza intera… decidi tu. Su “Tevere”, il passaporto tascabile sperimentale, troverai tappa dopo tappa, le informazioni per orientarti.

  • dai una occhiata alle otto tappe: puoi spezzettarle in più giornate/weekend, o partire per una settimana intera segue…
  • Scarica il passaporto Tevere. Il relativo pdf è scaricabile nell’area download più avanti. Lo potrai stampare nella copisteria sotto casa a meno di 1 euro, o ritirarlo nei Passaporto Point che hanno aderito alla fase sperimentale.
  • Diffondi il passaporto con il tuo esempio. Fosse anche solo per una mattina a spasso con il cane. Aiuterai chi seguirà le tue orme, a piedi, in bici, in canoa,….  Maggiori saranno le persone con il passaporto in mano, maggiore sarà l’attenzione da parte dei territori attraversati.  Il tuo esempio sarà di stimolo alle comunità locali,  perché promuovano e difendano il turismo Blu&Verde, lento e sostenibile. Nei centri minori come nelle Aree Protette, nei siti Natura 2000 come negli agroecosistemi rurali.  Se le amministrazioni un giorno decideranno di investire (in un percorso unitario, pontili di affaccio, servizi al turista blu&verde, ….) dipenderà anche da te.  Il tempo della delega è finito.
    • Scatta un selfie con il passaporto, e pubblicalo sui social con hashtag #passaportotevere il passa parola è la nostra prima forma di presenza sul territorio. Sei timido?… Puoi anche solo fotografare  il passaporto durante le tue uscite.
    • Aggiungiti al libro degli esploratori 2022  segue…
    • Ricordati di timbrare il passaporto lungo il percorso (entrando in bar, ristoranti, alloggi, associazioni, uffici turistici, agenzie di viaggio, … ).
    • Aiutaci ad ampliare la rete delle attività che aderiscono. Il numero di attività  disponibili a timbrare il passaporto è in aumento (guarda la mappa). Ma siamo solo all’inizio. Il tuo aiuto sarà preziosissimo per diffondere il turismo dolce lungo il nostro fiume. Mostra il passaporto “Tevere” anche alle attività che ancora non ci conoscono. Qualcuno ti guarderà perplesso… qualche altro sorriderà entusiasta.
  • Parti! Che sia una mattinata, un giorno, un weekend o una vacanza intera, il fiume è lì fuori che ti aspetta. Noi condividiamo esperienze e visioni, tu mettici motivazioni ed energie. Per ogni tappa, sul passaporto, troverai i riferimenti per pianificare le tue esperienze a terra e in acqua. Puoi vivere la tua avventura a piccoli passi, gradualmente, iniziando con i percorsi più semplici (come descritto nella pagina dedicata). Oppure puoi lavorare alla tua prossima vacanza: 8 tappe dalle sorgenti al mare. Mentre in bici è tutto alla portata di un cicloturista medio (ad eccezione della tappa 7) a piedi ed in acqua, per il momento, è necessario ridurre le aspettative. La fase di test serve anche ad accendere i riflettori sulle potenzialità – ancora inespresse – dell’intero percorso.

(lungo il fiume con il Passaporto Tevere)

Diventa testimonial

Che sia una mattinata dentro Roma a passeggiare, una pedalata in direzione Fiumicino, una discesa in acqua a Città di Castello, una settimana intera dalle sorgenti al mare,… Fai timbrare il tuo passaporto nelle attività che hanno già aderito. Condividi qualche scatto delle timbrature. Aiuterai ad allargare la rete delle attività aderenti. Se le amministrazioni un giorno decideranno di investire (in un percorso unitario, pontili di affaccio, servizi al turista blu&verde, ….) dipenderà anche da te. Il tempo della delega è finito. segue…

Libro esploratori 2022

Parti all’avventura lungo il Tevere? A terra o in acqua, che sia una mattinata o una vacanza intera, condividi un selfie e iscriviti al libro degli esploratori 2022. segue…

Hai una attività lungo il percorso?

Sempre più persone, per pianificare la loro discesa del fiume, ci scrivono per avere informazioni su bar, ristoranti, b&b, affitta bici e canoe, ciclofficine, associazioni locali, agenzie di viaggio, guide turistiche, comitati di quartiere, club sportivi,  ….. .

MappaTevere360 ha raggiunto le 138.000 visite. Le oltre 1000 foto sferiche caricate, hanno superato le 760.000 visualizzazioni. La PassaMappa delle attività aderenti,  il primo mese di vita ha raggiunto le 6000 visite. Numeri che raccontano le potenzialità – anche economiche – di un turismo ampiamente consolidato in tutta Europa. Come ciclisti, camminanti, naviganti contribuiamo alle economie locali, perché mangiamo, dormiamo, viviamo i luoghi passo dopo passo, tutto l’anno.

Non chiediamo soldi, sconti o servizi speciali. Basta il  timbro che l’attività ha già. Potrebbero infatti passare turisti che, scendendo il Tevere, chiedano venga timbrato il loro passaporto tiberino. Per i commercianti un fastidio di pochi secondi, per loro un ricordo della avventura. In cambio offriamo visibilità sulla nostra mappa. 

Più la mappa sarà ricca di attività, più persone torneranno al fiume, più indotto ci sarà per i territori coinvolti, più le amministrazioni saranno spronate a realizzare la futura Ciclovia del Tevere.

Scopri come aderire segue…

(il Tevere al lago di Corbara, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

 

Mappa attività

> la PassaMappa Tiberina: la mappa delle attività (bar, alloggi, comitati, club, ...) disponibili a timbrare il Passaporto Tevere. Vuoi aderire? Ci hai già scritto ma ancora non compari? Ooops..... Segnalacelo per email e provvediamo.



 

Passaporto Point

Vuoi partecipare alla diffusione del passaporto Tevere diventando un “Passaporto Point”?  Le persone potrebbero venire da te a ritirare il passaporto (solo su prenotazione). Con una loro donazione potrai stampare un nuovo passaporto tiberino, in modo da averli sempre a disposizione. Nella mappa delle attività aderenti, i “Passaporto Point” sono indicati in arancione, così da essere più facilmente individuabili.

Come aderire? segue…

(la costruzione della Gattobox nei Passaporto Point)

Sei un benefattore?

Per stampare un passaporto Tevere serve meno di 1 euro. Li vorremmo stampare per lasciarli nei negozi, in modo da facilitare chi vorrà avventurarsi lungo il fiume. Vuoi fare una donazione per coprire le spese vive della copisteria? Verrai inserito nel libro dei sostenitori. Per dettagli scrivici all’email riportata più avanti.

Sei una amministrazione?

Oltre al passaparola e alla condivisione di informazioni, noi come cittadini possiamo fare veramente poco. Tu, come amministrazione, con professionisti, risorse e progetti, puoi invece arrivare molto più in là:  realizzare un percorso unitario dalle sorgenti al mare, avviare una promozione turistica, investire in manutenzione periodica, segnaletica, pontili di affaccio, aree sosta, …..

Le Vie Blu&Verdi sono una realtà ampiamente consolidata in Europa, con numerosi esempi di successo che si tramutano in turisti, soldi, stimoli e nuove idee, anche nei luoghi più remoti. Tutto l’anno. Progettiamo insieme, fin da ora, l’esperienza sul Tevere nel 2023. Per dettagli scrivici all’email riportata più avanti.

Scrivici

Per aderire al progetto sperimentale, ipotizzare collaborazioni,  chiedere chiarimenti scrivi a:

passaportotevere2022@gmail.com

Area download

Comunicato stampa

Il comunicato stampa è scaricabile qui. segue…

(se siete in cerca di foto, potete prendere quelle nella slideshow in testa a questa pagina)

Lettera di presentazione

Sei un utente? Hai una attività? Sei un benefattore? Lavori in una  amministrazione? Scarica la lettera di presentazione che spiega la fase sperimentale del passaporto Tevere:

(pdf una facciata, tempo di lettura: 4 minuti)

Passaporto Tevere

Il passaporto tiberino lo puoi stampare sotto casa o ritirare ad un Passaporto Point.  Il costo della stampa in bianco e nero è inferiore a 1 euro.

Istruzioni per la stampa

Se decidi di fartelo stampare alla copisteria sotto casa, consigliamo di farti:

  • stampare in formato “opuscolo” A6 (cioè delle dimensioni di un passaporto).
    • ATTENZIONE: il file pdf originale è in formato A4, con le 24 pagine sequenziali. Questo vuol dire che la copisteria deve settare la stampante per stampare in A4 (verranno fuori 3 pagine A4 fronte retro, già impaginate correttamente), poi tagliare a metà ognuna delle 3 pagine A4. I  relativi A5 che ottiene, dovranno essere piegati per realizzare l’opuscolo (a quel punto le singole pagine – in formato A6 –  si terranno unite con due punti di spillatrice). Se non sanno come fare, meglio andare a ritirarlo ad uno dei  Passaporto Point attivi. segue…
    • in alternativa, se non riesci a impaginarlo in A6, lo puoi far stampare in formato classico A4, ma così saranno 24 pagine (o 12, se lo stamperai fronte/retro)
  • stampare la prima pagina (la copertina)  di carta più spessa. Scegli il colore che più ti piace (ma comunque chiaro). Ovviamente consigliamo il celeste.
  • rilegare le pagine con due punti di pinzatrice

Il tutto non chiederà alla tua copisteria più di cinque minuti.

NOTA: prima di stampare,  scarica l’ultima versione al link seguente (aggiorniamo il file pdf man mano che correggiamo il tiro)

Edizione standard

L’edizione standard del Passaporto è scaricabile al link seguente.

Edizione speciale 2 Mondi

L’edizione speciale dedicata al “Trail dei 2 Mondi” di ferragosto 2022 è scaricabile nella pagina dedicata segue…

Locandina promozionale

Locandina da condividere nei propri social, anche stampabile in A3 o A4 (da attaccare in vetrina, sul bancone, …..).

Raccomandazioni

> Tutte le info su questo sito ed altrove non sono verità assolute. Non vi avventurate! Le Terre della Regina, immaginate dal basso, meritano attenzione, rispetto, consapevolezza. Consigli, note, raccomandazioni, scarico di responsabilità nella pagina dedicata. Leggetele attentamente. Impiegate cinque minuti ora, per risparmiare sventure e contrattempi dopo. segue...

Extra

DIT Discesa Internazionale del Tevere

Al via la 43° edizione della Discesa Internazionale del Tevere! E’ possibile partecipare alla Discesa del Tevere intera oppure alle singole tappe che vedranno la partecipazione di canoisti, ciclisti e camminatori. Una intensa esperienza all’insegna dello sport, della sostenibilità ambientale e della riscoperta del fiume, protagonista insieme al suo territorio.
Solitamente l’evento interessa il periodo che va dal 25 aprile al 1° maggio, ma, a causa dell’emergenza sanitaria che ancora stiamo affrontando, il calendario delle attività quest’anno è diversamente organizzato.” segue…

8 tappe dalle sorgenti al mare

> Per una visione di insieme delle 8 tappe della Futura Ciclovia Tiberina consultare la pagina dedicata all'orientamento segue...

Partire non partire?

> una pagina dedicata a tutti coloro che vorrebbero partire alla scoperta della futura Regina Ciclovia Tiberina (o le molteplici divagazioni), ma non sanno… da dove partire. Un passo alla volta, farete tutte le 8 tappe! segue...

Percorsi famiglia

> una panoramica dei percorsi da proporre (con molta cautela) alle nuove generazioni. segue...

Mappa Tevere 360

> MappaTevere360: traccia integrale, divagazioni e foto sferiche per scompigliare stereotipi e luoghi comuni sul fiume e i suoi territori. Siete pronti ad immergervi a tutto tondo? segue...

 

Credenziali di tutto il mondo, unitevi!

La credenziale è il documento fondamentale del viandante. Al pari di fotografie, memorie immateriali e amuleti vari, è la testimonianza di carta e inchiostro della propria avventura. Un valore simbolico, infuso giorno dopo giorno, sotto il sole o l’acquazzone. Tappa dopo tappa, timbro dopo timbro.

E’ anche uno strumento di trasformazione dei territori: portatore di un “nuovo” stile di avvicinamento ai luoghi. Muovendosi lentamente, a piedi, in bici, in canoa, …..

Un segno distintivo con cui farsi conoscere e avvicinare strutture ricettive e di ristoro, associazioni, uffici turistici, …..

Quasi tutti i cammini hanno una loro credenziale, a partire dalla più famosa, quella di Santiago de Compostela.

(dettaglio di una credenziale timbrata cammin facendo)

Altre esperienze similari:

Storia della futura ciclovia

> La storia della futura Regina Ciclovia Tiberina, dalle sorgenti al mare a ritroso nel tempo, seguendo le esplorazioni anno dopo anno segue...

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere (ma prima leggete le raccomandazioni a terra e in acqua).

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi alla newsletter mensile , ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Non lasciateci soli! !

 

Bici, packraft, sup, canoe, ….. nel sesto Cuore di Tevere. Quanti modi di vivere il fiume?

Passaporto Tevere 2022
la Regina Ciclarum