Dopo l’Anello del Trasimeno nelle Terre Estreme, recuperiamo il progetto del Grande Sentiero Anulare   con il quale divagare, alla scoperta della Capitale.

GSA

All’interno della Operazione Strabone (mappare le Terre della Regina) e nello scrigno degli Anelli della Regina, dopo l’anello del Trasimeno nelle Terre Estreme, condividiamo la proposta del GSA di Marco Pierfranceschi con la quale divagare nella Città Eterna alla scoperta della Capitale.

(gli scatti di Marco Marzano)

Il GSA – Grande Sentiero Anulare è, in partenza, un volo di fantasia: l’idea che si possa attraversare, con un percorso ad anello, una grande città come Roma approfittando di parchi urbani ed aree verdi ed utilizzando come raccordi le piste ciclabili esistenti o brevi tratti di viabilità urbana.

Quest’idea si è finalmente concretizzata nell’anno 2006 quando, grazie alla realizzazione della pista ciclabile su viale Palmiro Togliatti, sono riuscito a “chiudere l’anello” dal lato della periferia est e ad organizzare una sorta di buffa “inaugurazione” coinvolgendo un po’ di amici ciclisti.

Nel corso degli ultimi anni ho personalmente ripercorso l’anello parecchie volte, rivisto il progetto, aggiunto “varianti” e tentato in vario modo di estendere la possibilità di contribuire al variegato mondo del cicloattivismo romano. Un esaustivo riepilogo della vicenda lo potete trovare alla pagina “Breve storia del G.S.A.”.

(dalla pagina di Marco Pierfranceschi)

> MappaTevere360: traccia integrale, divagazioni e foto sferiche per scompigliare stereotipi e luoghi comuni sul fiume e i suoi territori. segue...

Orientamento

Raccomandazioni

> Tutte le info su questo sito ed altrove non sono verità assolute. Non vi avventurate! Le Terre della Regina meritano attenzione, rispetto, consapevolezza. Consigli, note, raccomandazioni, scarico di responsabilità nella pagina dedicata. Leggetele attentamente. Impiegate cinque minuti ora, per risparmiare sventure e contrattempi dopo. segue...

Traccia GPS

La traccia di Marco Pierfranceschi.

L’esplorazione di Marco Marzano

La proposta di Giorgio Piccinetti

Powered by Wikiloc

Riferimenti

Extra

Anello Verde classe 1997

L’Anello Verde presentato nel 1997 nella pubblicazione “Metamorfosi” n.31-32 dedicata al tema delle piste ciclabili e degli spazi pedonali della capitale.

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Collaboriamo!

condividi:
GSA Grande Sentiero Anulare
Tag: