Lunedì 6 gennaio torna la Discesa delle Scope. A terra o in acqua, non perdete l’occasione per scoprire la Roma Tiberina da tutta un’altra prospettiva.

“Mi chiamo Isadora Isidori e sono una strega. Come mia madre. A mio padre urlavano: “stregone”. A differenza di loro, io possiedo davvero un gran potere, che non mi so spiegare. Loro conoscevano la natura e i suoi segreti, nulla di più. Li ho visti ardere per mano della Santa Inquisizione, finché sono svenuta dopo un’unica frustata e il loro ricordo è fisso nel dolore che non mostro, dall’età di sei anni quando sono rimasta sola. Da quel momento, tutti gli abitanti di San Martino al Cimino mi hanno sempre schernita e allontanata. Ma la paura che incuto nella gente è la mia forza.” (“La strega innamorata”, Pasquale Festa Campanile)

Discesa delle Scope

All’interno delle discese del Tevere e del Calendario Gattesco, dopo la discesa del TevereDay

i Gatti della Regina seguono i Volontari della Discesa Internazionale del Tevere nella
“Discesa delle Scope”

lunedì 6 gennaio 2022

 

(avvicinandosi a Castel S.Angelo, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

Per partecipare

Escursione sul Tevere in bici ed a pagaia nel centro della città organizzata dalla ASD Discesa Internazionale del Tevere & friends.

Evento ufficiale segue…

Per dettagli e prenotazioni: scrivi@discesadeltevere.org

(Le Streghe di Portland)

  • ore 10.30 partenza da Scalo de Pinedo sul fiume (altezza Piazza del Popolo)
  • arrivo a Castel Sant’Angelo e ritorno controcorrente, in totale circa 4 km (consigliato un carrello per canoe per risalire via terra qualora ci fosse corrente forte)
  • ore 14;30 ritorno a Scalo de Pinedo
  • Obbligo di salvagente in canoa
  • possibile  affittare canoa da due posti, con consegna e ritiro sul fiume  (Mauro: 3282579603)
  • Il giro in bici su entrambe le sponde del fiume con risalite lungo le scalinate, in totale circa 10km
  • A fine giro è previsto un pranzo direttamente su un galleggiante sul fiume (su prenotazione)

 

Animali fantastici

Dopo l’apparizione dell’Unicorno durante il TevereDay di ottobre,  sembra che altri fantastici “animaletti” usciranno allo scoperto nel giorno delle streghe (e degli stregoni), per scendere le placide acque del padre Tiberino. Sarà stato l’effetto di qualche misteriosa pozione? segue…

Raccomandazioni

> La discesa in acqua non può essere improvvisata. Le esplorazioni e gli eventi presentati in questo sito presuppongono la padronanza del mezzo, la consapevolezza dei propri limiti, la conoscenza del territorio coinvolto, ... segue...

NOTA: la navigazione oltre Ponte Garibaldi è interdetta su entrambi i bracci del fiume, a causa della presenza di pericolosissime turbolenze che possono inghiottire i natanti.

> Tutte le info su questo sito ed altrove non sono verità assolute. Non vi avventurate! Le Terre della Regina meritano attenzione, rispetto, consapevolezza. Consigli, note, raccomandazioni, scarico di responsabilità nella pagina dedicata. Leggetele attentamente. Impiegate cinque minuti ora, per risparmiare sventure e contrattempi dopo. segue...

Fotoracconto

Alcuni scatti della discesa.

Videoracconto

90 secondi nei pressi di Castel Sant’Angelo, girati in 360 (muovere mouse/cell per cambiare punto di vista)

 

Tour Virtuale 360

Loading...

(Il tour virtuale in 360, seguendo i volontari DIT nella discesa del TevereDay 2021, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

Extra

Discese del Tevere

> Per riscoprire la meraviglia del fiume, scendete in acqua, insieme a noi, seguendo i volontari della Discesa Internazionale del Tevere. Discese del fiume in canoa, sup, gommone, kayak, packraft, dragonboat, waterbike, ….. segue ...

RIMANDATA Versione “unplugged”

La versione “unplugged” è posticipata a carnevale 2022. Cominciate a preparare la maschera. 😀

(SUP in maschera a S.Pietroburgo)

  • RIMANDATA discesa in acqua:  pontile della Vittoria (foto360)
    • discesa da lungotevere: il pontile è raggiungibile scendendo la rampa dal Lungotevere della Vittoria incrocio via Fagarè (foto360)
  • RIMANDATA  arrivo a Ponte Sisto in sponda destra: per risalire in banchina sono disponibili due scalette
    • scaletta a monte (foto360)
    • scaletta a valle (foto360)
    • risalita sul lungotevere carrabile: si sfrutta la scalinata tra ponte Garibaldi e Ponte Cestio  (foto360)
  • linea BUS ATAC 280: il bus 280 permette di tornare al Pontile della Vittoria (percorso integrale)
    • fermata Arenula: nr.71952 “Lungotevere de Cenci/Arenula” (foto360)
    • fermata Timavo: nr.78059 “lungotevere Vittoria/Timavo” (foto360)

 

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere (ma prima leggete le raccomandazioni a terra e in acqua).

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Non lasciateci soli! !

 

 

6.1.22: Discesa delle Scope
Tag: