Il nono capitolo di Regina Animata è dedicato alla Via al Mare nei pressi di Fiumicino. Il tratto già pavimentato dal Comune, infatti, come ogni anno rischia di essere fagocitato dalla vegetazione, che in primavera torna a fiorire in tutta la sua forza.

Nel weekend la cilabile è frequentatissima. Se il 25 aprile abbiamo contato oltre 1000 passaggi nel tratto a Ponte Galeria (vedere capitolo più avanti), probabilmente nel tratto finale di Fiumicino,  ne stimiamo almeno 1500. Bambini , famiglie, anziani, …. (che risalgono dal mare per godere la natura della Riserva del Litorale Romano magari facendo avanti e indietro) devono convivere con la marea di persone che pedalano da Roma. Essendosi ristretta la carreggiata, non rischiamo scontri frontali?

La ciclabile che respira

All’interno dell’Operazione Patronus (raccontare le Terre della Regina) e dell’Operazione Strabone (mappare il territorio), dalla ricca collezione di fotografie scattate nel corso del tempo, dopo il sesto capitolo, una nuova puntata sulla ciclabile che respira: anno dopo anno, al passare delle stagioni e delle piene, come cambia la Regina e con lei la nostra percezione?

Le sponde al Ponte Romano

Dopo il drastico intervento all’inizio dell’anno, sulle sonde nei pressi del Ponte Romano nei Campi Elisi, torna a crescere la natura.

Vegetazione esuberante a Fiumicino

Il tratto pavimentato dal Comune di Fiumicino andrebbe sfalciato con una certa celerità. Tra un po’ non si potrà più passare.

Edicola a Fiumicino – mag21

Il confronto tra la foto di febbraio 2021 e quella scattata l’8 maggio 2021

 

Casino Traiano

Il confronto tra la foto di giugno 2020 e quella scattata l’8 maggio 2021

Tornante Guarini

Il confronto tra la foto di febbraio e quella scattata l’8 maggio 2021

Sfalcio Belvedere Caravaggio

Lo sfalcio proletario del 16 maggio 2021 al Belvedere Caravaggio segue…

Parte 1

Parte 2

Extra

Sfalcio giugno 2020

Recuperiamo i due scatti all’Episcopio di Porto, dell’anno scorso, quando il Comune di Fiumicino nel giugno 2020 attivava le opere di pulizia per il tratto di sua competenza. A distanza di poche settimane, due foto raccontano la meraviglia di un percorso che torna alla luce.

Boom di passaggi verso il mare

I dati registrati dalla centralina temporanea posizionata lungo la Via al Mare nei pressi di Ponte Galeria  acquistano maggior valore se comparati con quelli accumulati l’anno scorso nello stesso punto. Nel periodi di esercizio 2020 (da luglio a novembre), il weekend di maggiori presenze è risultato essere domenica 18 ottobre con un totale di 644 conteggi. Confrontandolo con il totale registrato il 25 aprile (1212 passaggi), abbiamo in 6 mesi un incremento di presenze dell’88%. In totale, tra sabato e domenica, oltre 2000 romani sono andati al mare pedalando. segue…

 

Archivio animato

> Tutti i  capitoli della ciclabile che respira segue...

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere.

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Non lasciateci soli! !

 

 

Regina Animata – capitolo 9