Amplifichiamo le connessioni sperimentando le direttrici segnate dal fiume Tevere nel cuore di Roma, durante la Settimana Europea della Mobilità 2022.

Connessioni fluviali

All’interno del calendario felino e aspettando la tappa romana della DIT 2022 del 9 ottobre al Tevereday, il 18 settembre 2022 amplifichiamo le connessioni sperimentando le direttrici segnate dal fiume Tevere nel cuore di Roma, durante la Settimana Europea della Mobilità 2022. A terra o in acqua, venite con noi a scoprire Roma da un’altra prospettiva.

Quest’anno il tema è “Migliori connessioni”:  evidenziare e promuovere le sinergie tra le persone e i luoghi, aumentare la consapevolezza sulla mobilità sostenibile, promuovere il cambiamento comportamentale a favore della mobilità attiva, raggiungere e creare connessioni tra i gruppi esistenti e il nuovo pubblico.

Chi meglio dei fiumi, con le loro rotte blu&verdi, offrono scenari multi connettivi?

(Sosta a Castello dell’Angelo, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

Per partecipare

Il 18 settembre,  sono previsti due eventi: una camminata a terra (organizzata da AgendaTevere) e una discesa in acqua gattesca.

  • A terra: ore 9.30 su Ponte Testaccio (cercare la bandiera UISP). La camminata, lunga circa 5 km, intende far conoscere l’attuale stato ambientale e fruitivo della riva sinistra urbana del fiume Tevere. Una sponda che necessita urgentemente di una riqualificazione strutturale e ambientale guidata da un progetto di fruizione integrata. Partiremo dalle zone adiacenti l’ex-Mattatoio a Riva de’Cocci. Lungo il percorso, accompagnati da un archeologo,  rievocheremo la millenaria vocazione fluviale della città. Faremo poi un monitoraggio di verifica della qualità delle acque e, superato l’iconico “tubo di Gianni”, concluderemo la passeggiata all’idrometro di Ripetta. Tutti i dettagli sul post ufficiale…
  • in acqua: il percorso in acqua parte dalla Rampa della Vittoria ( Lungotevere della Vittoria, posizione GPS) e finisce a Ponte Sisto (posizione GPS). Ognuno deve essere autonomo e responsabile di sè stesso. Lungo il percorso non ci sono guide nè assistenza di alcun tipo (medica, spirituale, …). Niente di niente.   Se intendete partecipare, scriveteci.

Fotoracconto

(alcuni scatti della mattinata in acqua)

Videoracconto

Un video per raccontare la discesa di domenica. La seconda parte è dedicata al back stage, durante  i preparativi per scendere in acqua.

> Il set dei cortometraggi per raccontare la magia del fiume. Bici, gommone, canoa, packraft, unicorno, .... Quanti modi di vivere il Tevere e i suoi territori? La collezione completa è disponibile sul canale gattesco dedicato segue...

 

Mark from New York

Special guest della discesa in acqua è stato Mark Gluck, professore di New York,  a Roma per un seminario sui “Percorsi per un invecchiamento sano: come lo stile di vita, la genetica e l’ambiente interagiscono per promuovere la resilienza contro la malattia di Alzheimer“.

Grande appassionato di discese in packraft del fiume Hudson (la sua associazione Downtown Boathouse offre gratuitamente uscite in Kayak a turisti e residenti), non perde occasione neanche quando è in trasferta.  Così, volando fin qui a Roma,  nella sua valigia  ha trovato spazio tutto il necessario per scendere il Tevere insieme e noi.

(il video di Mark)

Tour360

Il tour immersivo per rivivere la discesa in acqua insieme a noi. Muovere mouse/cell per guardarsi intorno, cliccare sui bersagli per passare alla foto successiva.

Loading...

> La collezione dei tour360 per immergersi nei luoghi.... dal sofà di casa vostra segue...

Raccomandazioni

> La discesa in acqua non può essere improvvisata. Le esplorazioni e gli eventi presentati in questo sito presuppongono la padronanza del mezzo, la consapevolezza dei propri limiti, la conoscenza del territorio coinvolto, ... segue...

(ponte Margherita, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

Extra

EMW Settimana Europea della Mobilità

“EUROPEANMOBILITYWEEK’s annual theme for 2022 is ‘Better Connections’. The theme was selected to reflect on the desire of individuals across Europe to reconnect with each other after several months of isolation, restrictions, and limitations. People can connect when they meet on a piazza in their urban environment and remain connected through public transport.

Better connected transport means better connected places and people, which is a key focus of the European Green Deal of the European Commission. The Sustainable and Smart Mobility Strategy also calls for better connections between decision-makers, service providers, urban planners, and people.

(partenza da Rampa della Vittoria, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

After a strong focus on the health aspects of urban mobility in 2021, this year’s theme ‘Better Connections’ celebrates the aim of EUROPEANMOBILITYWEEK to bring people together.

Since transport is the second-highest polluting sector in Europe and EU domestic transport emissions even increased by 0.8% between 2018 and 20194, significant efforts must be made to reach the European target of net zero emissions of greenhouse gases by 2050, as outlined in the European Green Deal. Since this is a major challenge, it is essential for all stakeholders and cities to cooperate in order to significantly reduce (urban) mobility emissions.

Crises, such as COVID-19 or the challenges of retaining energy security following Russia’s invasion of Ukraine, are threatening the outlined goals. The REPowerEU Plan aims to reduce the impact of these challenges with a set of actions to save energy, diversify supplies, substitute fossil fuels by accelerating Europe’s clean energy transition, and to smartly combine investments and reforms”

segue…

Edizione 2020

Il test della centralina contapassaggi autocostruita, durante la EMW 2020 segue…

Discese del Tevere

> Per riscoprire la meraviglia del fiume, scendete in acqua, insieme a noi, seguendo i volontari della Discesa Internazionale del Tevere. Discese del fiume in canoa, sup, gommone, kayak, packraft, dragonboat, waterbike, ….. segue ...

Packraft

> Scendiamo in acqua per scoprire il Tevere dalla prospettiva di un packraft: un canotto leggero e resistente per esplorazioni intermodali treno+bici+piedi+.... segue...

Waterbike

> La waterbike per sperimentare una nuova stagione di avvicinamenti al fiume e al suo mondo acquatico… con tutta la bici! segue...



Esempi intermodalità fluviale

Fotoracconto

Una raccolta di scatti per raccontare le esplorazioni del fiume unendo treno, bici, canoa, packraft, bus….

Videoracconto

Treno + bici + packraft durante il sesto Cuore di Tevere: la  discesa del fiume da Parco Leonardo a Fiumicino, all’interno della Riserva Naturale del Litorale Romano. segue…

> Il set dei cortometraggi per raccontare la magia del fiume. Bici, gommone, canoa, packraft, unicorno, .... Quanti modi di vivere il Tevere e i suoi territori? La collezione completa è disponibile sul canale gattesco dedicato segue...

Qua la zampa

>Le Terre della Regina invocano la partecipazione di tutti noi. Condividete le vostre visioni, seguiteci nelle giornate in calendario, aiutateci a portare avanti i progetti di recupero e diffusione della futura Regina Ciclovia Fluviale, il percorso verde lungo il Tevere (ma prima leggete le raccomandazioni a terra e in acqua).

Per rimanere aggiornati, partecipare, proporre….. iscrivetevi alla newsletter mensile , ai social o date una occhiata alle ReginaNews con tutte le imprese feline. Non lasciateci soli! !

(Ponte Sisto, dalla collezione fotosferica Mappatevere360 )

18set22: EMW Settimana Europea Mobilità Sostenibile
Tag: